Fine del parcheggio permanente: La città rimuove le biciclette

Nel corso di un anno e mezzo, le biciclette parcheggiate in modo permanente si riuniscono nell’area pubblica, che, secondo il Burghauser Stadtoberen, poi rubare il parcheggio di coloro che utilizzano la loro bicicletta e il portabici ogni giorno. Per questo motivo, e poiché il paesaggio urbano è semplicemente più pulito, la città di Burghausen ha nuovamente rimosso le biciclette dal parcheggio permanente in spazi pubblici come la stazione ferroviaria, il parcheggio Park&Ride presso la sala espositiva e nella zona dei bagni e tripla palestra. Due volte l’anno, l’Ufficio dell’ordine pubblico organizza questa azione.

Un totale di 60 biciclette trovate sono state prese dal cantiere. “I proprietari di biciclette sono stati informati in anticipo da una lettera allegata all’asino di filo”, spiega Martin Hinterwinkler, capo dell’ufficio di ordine pubblico. Se qualcuno perde la sua moto, può contattare l’ufficio di ricerca al numero 08677/887-164. Tutte le biciclette che non sono state ritirate saranno messe all’asta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *