crociato morde ragazzo – ora la madre vuole citare in giudizio

Le opportunità di vedere un crociato in natura sono abbastanza rare – ma essere morsi da uno è altamente improbabile. Un caso del genere ora colpisce onde altrettanto alte a Eggelsberg nell’Alta Austria, vicino a Burghausen (distretto di Alt-tting). Nel locale Ibmer Moor, un tredicenne si dice che abbia avuto un’esperienza non innocua con una lontra nera. Lo riportano le “Upper Austrian News”.

Secondo il giornale, il ragazzo vide una coda nera sporgente dall’erba accanto al marciapiede e la afferrò. Il serpente poi po’, la madre del tredicenne ha detto la carta – e anche che il morso ha portato a un lungo ricovero in ospedale per il ragazzo. Infatti, i morsi di lontra non sono considerati innocui nei bambini – anche se estremamente rari. Secondo l’Upper Austrian News, la madre del tredicenne ora vuole intraprendere un’azione legale contro il comune – perché non ha messo segnali di avvertimento sulla brughiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *